Salvador Dalì il RosaCroce- L’Ultima volta che la realtà di un iniziato divenne la realtà del mondo

Questo libro è per tutti quei Dalì, figli dell’Ottava, che sono riusciti a capovolgere la struttura temporale della loro esistenza partendo dalla morte per poi risorgere!

20.00

  • Pubblicazione: Giugno 2019
  • Pagine: 216
  • Formato: 14×21
  • Quarta di copertina: Claudia Proclamato

2 disponibili

Categoria:

Descrizione

“Con la morte nel cuore mi affezionai a quel labirinto che divenne la mia croce e in questi 12 anni ho capito che non vi è alcun bisogno di espandersi “fuori di noi” ma di portarci dentro una legge, quella dell’Ottava, che vale più di qualunque altra tecnologia” M. Proclamato 
Conoscerete di colui che ha ucciso i misteri, che è vivo ed è morto, è a Port Lligat a ridere di tutti noi.
Leggetelo e comprenderete che quel numero di cui Proclamato ha piena la mente e il cuore, quell’8 fulgente è il suo e il nostro evento emozionale che ci farà vivere per sempre.

Questo libro va a tutti quei Dalì, figli dell’Ottava, che sono riusciti a capovolgere la struttura temporale della propria esistenza partendo dalla morte per poi risorgere!

Claudia Proclamato

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Salvador Dalì il RosaCroce- L’Ultima volta che la realtà di un iniziato divenne la realtà del mondo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.