I Sigilli di Gioacchino da Fiore

Cosa sono i misteriosi Sigilli del profeta G. da Fiore? Attraverso la legge del Tre, del sette e la potente legge dell’Ottava interviene sulla materia e sul sapere dell’umanità.

24.00

  • Pubblicazione: Settembre 2018
  • Pagine: 304
  • Illustrazioni: nel testo, in bianco e nero
  • Formato: 14×21
  • ISBN: 8893400911

1 disponibili

Categoria:

Descrizione

Un volume dedicato a Gioacchino da Fiore, un ulteriore passo in avanti nella decennale ricerca dell’autore sui personaggi legati al mondo iniziatico, alla Legge del tre e del sette e alla potente Teoria dell’Ottava.
Dopo il volume dedicato a Ildegarda di Bingen, la ricerca dell’autore prosegue attraverso lo studio della figura di Gioacchino da Fiore, famoso abate, teologo e scrittore del XII secolo al quale sono attribuite virtù profetiche. Ma che cosa sono i misteriosi Sigilli di Gioacchino?
Nessuno ne ha mai parlato, nessuno li ha mai indagati, ma l’abate calabrese fu forse l’ultimo nel mondo iniziatico a saper usare magistralmente la Legge del tre e del sette per intervenire su se stesso, sulla materia e sul sapere dell’umanità. I suoi Sigilli sono un «protocollo simbolico numerico» in grado di risvegliare l’anima di chi non sa ancora che si deve imparare a «morire in vita» prima di poter rinascere attraverso altre realtà.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I Sigilli di Gioacchino da Fiore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.