Seminario in diretta Zoom 3 Dicembre con Michele Proclamato: Giordano Bruno, l'Ottava e la memoria immortale

30.00

Una volta effettuato l’acquisto riceverete il link per accedere il 3 Dicembre al seminario in diretta Zoom.
Vi invieremo inoltre un catalogo immagini utile per seguire la lezione e la registrazione della stessa da poter scaricare.
 

 Per informazioni scrivi a: salvemini@libreriasalvemini.it  / claudiaproclamato@gmail.com

Descrizione

SEMINARIO SERALE SU ZOOM- VENERDÌ 3 DICEMBRE 2021 – ORE 21.00

Giordano Bruno, l’Ottava e la memoria immortale con Michele Proclamatoa

 

Questo periodo per molti è stato un pretesto per perdersi nei malumori e nel procrastinare. Noi in casa Proclamato, invece, ci siamo rafforzati, abbiamo “viaggiato”, anche se sempre dal nostro ufficio e ci siamo aggiornati nella presenza costante online anche con seminari Zoom, chiaramente nella speranza che una tantum potremo rivederci dal vivo. Credo sia necessario ammettere che le dinamiche di ritrovo soprattutto per il nostro tipo di diffusione sono cambiate, allora perché ostinarsi a non fare più nulla per chissà quanto ancora?

Per quando ancora l’online deve essere messo al rogo? Lavoriamo da casa, da ovunque si voglia pur raggiungendo e mantenendo lo stesso obiettivo: fare rete attraverso la conoscenza, conoscenza che arricchisce mente e corpo e ci rende migliori su tutti i campi.

Decodificheremo la simbologia dei suoi Sigilli per ospitare un percorso conoscitivo rivolto verso la luce divina.

Percorso nel quale verranno coinvolti Platone, Leonardo, Galileo, Newton, i nativi americani e i cerchi nel grano. Fino a renderci conto di come Bruno fosse in grado, secoli fa, di regalare all’uomo la descrizione simbolica della nascita della Luce, madre della materia, attraverso la fusione di ogni sorta di emozione divina.

 

 Per informazioni scrivi a: salvemini@libreriasalvemini.it  / claudiaproclamato@gmail.com

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Seminario in diretta Zoom 3 Dicembre con Michele Proclamato: Giordano Bruno, l'Ottava e la memoria immortale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.