Corso di specializzazione Trisomia 21: Il simbolo come metodo di insegnamento per docenti, genitori e bambini Settembre 2024

250,00

CORSO TRISOMIA 21 da Settembre 2024

IL SIMBOLO COME METODO DI INSEGNAMENTO PER DOCENTI, GENITORI E BAMBINI 

(Durata del corso mesi 3 per un totale di 14 lezioni di due ore ciascuna)

Descrizione

CORSO TRISOMIA 21 Da Settembre 2024

IL SIMBOLO COME METODO DI INSEGNAMENTO PER DOCENTI, GENITORI E BAMBINI 

(Durata del corso mesi 3 per un totale di 14 lezioni di due ore ciascuna)

 

FINALITA’ PRATICA

Lo scopo di questo corso risiede nella potenzialità educativa del simbolo, potenzialità che se sfruttata è sicuramente in grado di consegnare a genitori, insegnanti ma soprattutto bambini una capacità mentale ed una potenzialità conoscitiva che è anche in grado di affrontare handicap mentali notevoli.

Il Simbolo crea “Intelligenza” attraverso le dinamiche analogiche le quali assolutamente non vengono contemplate nelle modalità classiche di intendere un fantomatico QI umano.

Agisce su intuito e immaginazione e poi sulla razionalità, quella razionalità che spesso va a rappresentare l’unica metodologia di approccio e di apprendimento delle dinamiche classiche di insegnamento.

E ancora, ciò che con questo corso possiamo finalmente condividere con tutti, sono le tecniche educative ed evolutive del mondo iniziatico, motivo per cui esso risulta composto da due momenti essenziali.

Il Primo Momento sarà esclusivamente rivolto al mondo “Adulto” il quale per primo e su sé stesso dovrà verificare come e quanto il linguaggio simbolico è in grado di interagire con dinamiche mentali e coscienziali di altissimo livello.

Sempre il primo sarà costituito da ben 10 lezioni di due ora ciascuna in cui sarà possibile comprendere come la storia del simbolo sia legata alla storia dell’evoluzione umana, come il simbolo va letto, come il simbolo va compreso, come il simbolo vada a rappresentare il cuore di un linguaggio, mentale prima pratico, poi, da sempre, figlio della matrice di tutti i mondi iniziatici: “L’Ottava”.

10 lezioni che apriranno a voi educatori e genitori un mondo, il mondo, dell’evoluzione mentale e conoscitiva, come mai l’ufficialità ha mai affrontato.

10 lezioni che assolutamente potranno proporre il come e il perché la mente umana sia in grado di penetrare prima ed utilizzare dopo Spazio e Tempo e non solo secondo gli statici termini tridimensionali.

Lezioni che insegnano che noi figli della Natura come la stessa siamo fatti di dimensioni, che noi come tutto ciò che ci circonda siamo frequenze viventi in grado di sovrascrivere e potenziare le nostre risorse mentali attraverso percorsi, come questo, di totale identificazione, con gli strumenti presenti in natura.

Per cui numero, colori, geometrie, leggi della natura, suono, luce saranno i compagni del vostro percorso identificativo.

Percorso che  sarà oltremodo necessario affinché si possa  passare al Secondo Momento che finalizzerà il tutto  nel mondo dei bambini attraverso  centinaia di Simboli, suoni, colori e geometrie, che dovranno essere colorati, contati, ritagliati, costruiti, cantati, riconosciuti, affinché questa nuova “ frequenza” educativa possa in loro mettere in moto un nuovo tipo di intelligenza, la quale indubbiamente sarà in grado di  promuove due direttive di crescita, quella razionale e quella emozionale,  entrambe madri di coscienze più predisposte a “creare” che a “imitare”.

 

 

FINALITA’ COSCIENZIALE

Per quanto questo aspetto tutt’ora non venga contemplato come dovrebbe in termini educativi esso è chiaramente uno delle finalità più importanti di questo corso.

La comprensione da parte degli adulti e quindi da parte dei più “piccoli”  del mondo del simbolo e quindi dell’Ottava, a sua volta, mondo da sempre  al centro di tutti i mondi iniziatici, chiaramente porta e va verso un atteggiamento spirituale e sociale che come ha scopo il riconoscimento del valore dell’essere umano  visto come figlio di una Natura e di un divino, di cui la  Natura è vestito, che trascende il locale, il terrestre e si posiziona nell’universale, non solo riconosce il tridimensionale e il dimensionale, rispettivamente come punto di arrivo e di partenza  delle nostre anime, dei nostri sé .

E ancora, l’imparare a usare il “Tempo e lo Spazio” in termini personali, direi dimensionali, sarà un doveroso passaggio che porterà i fruitori del corso in un primo momento a rendersi conto di come tutti noi siamo in grado di creare “realtà” perfettamente corrispondenti ai nostri desideri e poi situazioni coscienziali predisposte a visioni sociali e spirituali, direi, più evolute di quelle attuali.

Tutto ciò potrà essere riversato sui nostri figli anche verso coloro che meno fortunati si apprestano a vivere una vita che giustamente dovrà essere “felice” e pienamente realizzata.

 

FINALITA’ CONOSCITIVA

Il livello conoscitivo compreso nel corso, oltre a rappresentare in assoluto un’anteprima, in quanto mai era stato possibile, come in questo caso riassumere e dedicare il sapere iniziatico e le tecniche dell’Ottava a tutti, è indubbiamente di un livello piuttosto elevato.

Voglio far notare a tutti voi, che tale corso si avvarrà di lezioni presenti nel primo e secondo livello dell’Ottava, condivise e integrate ne “La Scuola dell’Ottava”.

Detto ciò in termini sapere puro il primo livello dell’Ottava mette a disposizione di voi Insegnanti e genitori un numero elevatissimo di riferimenti simbolici e bibliografici, accompagnati dal livello bibliografico personale che si avvale di oltre venti anni di studi tutti e sempre dedicati ai “simboli” e quindi all’Ottava.

È quindi Trisomia 21 un primo percorso estremamente denso e a volte complesso, quello che voglio augurarvi però è di non scoraggiarvi, perché vedrete che ciò che prima è numero poi diventerà emozioni e quindi percezione, intuito, immaginazione e per ultima, ma non ultima…creatività che potrete condividere con chi vi sta accanto.

Benvenuti quindi e grazie a nome delle future coscienze che educherete.

 

 Temi Adulti

Lezione 1: Il Simbolo come linguaggio dell’Ottava. Come si legge il Simbolo attraverso il Numero

Lezione 2: Come si legge il simbolo attraverso la geometria sacra.

Lezione 3: I simboli nel mondo della pittura, quali e come riconoscerli.

Lezione 4: I Sigilli di G. Bruno, le emozioni e i padri di tutti simboli: I Solidi Platonici

Lezione 5: Cosa sono i Solidi Platonici come e dove dentro di noi e fuori di noi.

Lezione 6: Utilizzo dei Solidi Platonici nei vari campi dello scibile umano

Lezione 7: Solidi, Spazio, Tempo, Climatica Suono, Mantra ed emozioni.

Lezione 8: I Solidi, lettere, vocali, consonanti, alfabeti e le lingue umane, come sono nate e da dove sono nate

 

Attività bambini

  • Rosoni e Pavimenti Sacri da colorare e numerare
  • Mandala e Yantra da Colorare, numerare e ritagliare
  • Sigilli da Colorare e ritagliare
  • Cerchi nel grando da ritagliare
  • Labirinti da colorare e ritagliare
  • Solidi platonici da colorare, ritagliare e costruire
  • Mantra e canti religiosi
  • Videogiochi e simboli, il come e il perché
  • Fumetti e simboli, il come e il perché
  • Film e solidi platonici il come e il perché
  • Televisione e simboli, il come e il perché.
  • Cellulari e simboli cosa sapere
  • 13 Social e simboli, cosa sapere per non essere schiavi.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Corso di specializzazione Trisomia 21: Il simbolo come metodo di insegnamento per docenti, genitori e bambini Settembre 2024”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *